Toscano Extravecchio
novembre 21, 2015
Toscano Originale
novembre 21, 2015
Show all

Toscano Garibaldi

1.75 su 5 in base a 4 valutazioni del cliente
(4 recensioni dei clienti)


Categoria: .
Descrizione

Questo sigaro è dedicato non solo a uno dei più straordinari personaggi della nostra storia, ma anche e soprattutto a uno dei maggiori estimatori di sigari Toscano.
Nei tempi in cui i fumatori potevano acquistare i sigari Toscano, su concessione dell’Amministrazione dei Monopoli di Stato, direttamente dalle Manifatture di Lucca o di Cava dei Tirreni, lo scrittore Mario Soldati era fra coloro che si recavano in manifattura per scegliersi le confezioni dei propri amati sigari. In quelle occasioni notò alcuni di quelli provenienti dalle manifatture di Cava de’ Tirreni presentavano un colore più chiaro ed un gusto più dolce. Da grande estimatore qual’era, non perse l’occasione per suggerire la produzione di un tipo di sigaro Toscano innovativo, dal carattere più dolce e meno intenso.
Il sigaro Toscano Garibaldi fu commercializzato per la prima volta nel 1982, anno del centenario della morte dell’Eroe dei due mondi e in suo ricordo così battezzato.
Il sigaro Toscano Garibaldi comunica subito, fin dal primo approccio visivo, la propria particolare identità, caratterizzata da un carattere morbido e piacevole. Il sapore è prevalentemente dolce e gli aromi principali sono quelli di tabacco e legni dolci. Il suo grande pregio è proprio l’impatto poco intenso che lo rende adatto anche ai neofiti.
Per il ripieno si utilizzano tabacchi della provincia di Benevento, le cui ormai rare foglie donano il giusto apporto aromatico e gentile al gusto della miscela. E’ inoltre arricchito da un’adeguata selezione di tabacchi Kentucky di importazione più aromatici che ricevono una particolare affumicatura. Per la fascia vengono selezionate le migliori foglie Italiane dal tessuto delicato che gli conferiscono un temperamento leggero e gradevole pur mantenendo un tono sufficientemente vivace.

Caratteristiche tecniche

Forma: Affusolata
Ripieno: Prevalenza tabacco Kentucky italiano e tabacco Kentucky d’importazione
Confezione: 5 sigari
Fascia: Tabacco Kentucky nazionale
Manifattura di produzione: Lucca
Presentazione al pubblico: 1982
Fascetta: non prevista
Stagionatura: media

A chi si rivolge: Ai neofiti
Intensità: 1 su 5
Gusto: leggermente dolce, leggermente sapido
Aroma: cuoio, sentori di legno – boiserie
Quando degustarlo: mattino, dopo pranzo, pomeriggio, da passeggio, dopo cena
Come gustarlo: Con birra, vini bianchi strutturati, vini rossi

Recensioni (4)

4 recensioni per Toscano Garibaldi

  1. Michela
    2 di 5

    :

    Buongiorno. Io sono una tabaccheria. Ultimamente i miei clienti si stanno lamentando della qualità del garibaldi, Tanto che stanno cambiando quasi tutti marca. Non so come fare a contattare qualcuno che mi spieghi se è cambiato qualcosa. Grazie dell’attenzione.

  2. nedo cervar
    2 di 5

    :

    Ultimamente i Garibaldi evidenziano spesso una cattiva lavorazione che non ne consente il tiraggio ottimale. Li fumavo da quando ho iniziato coi sigari ma mi sento costretto a cambiare: non posso permettermi di buttarne via perchè si aspira solo aria.

  3. Massimo Lo monaco
    2 di 5

    :

    Ho notato che alcune volte il toscano garibaldi è legnoso con tiraggio pari a zero costrngendomi a buttare via il sigaro o i sigari anche se il costo nn e elevato lo trovo uno spreco basterebbe forse incelofanarli aumentando di poco il prezzo

  4. GIOVANNI
    1 di 5

    :

    PESSIMO CONFEZZIONAMENTO SPESSO INCRINATI .COSA CHE RENDE INUTILIZZABILE IL SIGARO PER IL MANCATO TIRAGGIO
    GIOVANNI GIUFFRE’

Aggiungi una recensione